Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Colli e Borghi Piacentini: Castell’Arquato e Vigoleno

13 maggio

Breve e rilassante itinerario cultural-gastronomico tra i dolci colli piacentini. Motogiro aperto a tutti i motociclisti Triumph!

Programma

Ritrovo ore 10.30 Uscita A 1 Fiorenzuola d’Arda ( 100 metri dopo il casello, bar sulla destra ). Da qui si parte per l’aperitivo in località Vernasca alt. 500m slm.

Dopo aperitivo viaggiando in collina arriviamo al piccolo borgo di Vigoleno. Breve sosta, foto di gruppo e sempre viaggiando tra i vigneti raggiungiamo Castell’Arquato. Parcheggiamo le nostre motorette e andiamo a pranzo. Pomeriggio giretto a piedi per Castell’Arquato.

Questo itinerario è di circa 55 km. Ideale per coinvolgere le nostre dolci metà.

Il Ristorante “Stradivarius” oltre alla cucina tipica Piacentina offre ottima alternativa per chi avesse problemi alimentari, con piatti vegani e vegetariani.

Info

L’Arda e la Vite. Un fiume e il vino hanno scandito nei secoli la vita dell’uomo di queste terre, incastonate tra le propaggini dell’Appennino e la bassa emiliana. Un fiume, l’Arda, che disegna una valle ricca di spunti di viaggio culturali, paesaggistici, enogastronomici e che trova nelle circostanti colline le alleate per una coltivazione a vigneto che, specialmente negli ultimi anni, sta dando ottimi frutti, piacevoli da degustare durante una breve sosta tra un castello, una chiesa e una stradina rubata al medioevo. Due le tappe di questo nostro itinerario piacentino: Castell’Arquato e Vigoleno. In mezzo una bella strada, da percorrere con lentezza.

Castell’Arquato

L’antico borgo medioevale di Castell’Arquato – in piena Val d’Arda, in provincia di Piacenza – è un luogo di rara bellezza, carico di storia, dove forte è il senso delle tradizioni d’arti e mestieri. La parte vecchia conserva intatta un’atmosfera magica, d’altri tempi, con le antiche case, i vicoli stretti che portano alla parte superiore del colle, sulla cui sommità si apre l’ampia Piazza monumentale incorniciata dalla Rocca Viscontea, dal Palazzo del Podestà e dalla Collegiata.

All’ingresso di Castell’Arquato, sulla provinciale in direzione Fiorenzuola d’Arda, si dirama una strada panoramica con splendide viste sui vigneti dei colli piacentini, zona di produzione tipica di rinomati vini Doc: i rossi Gutturnio, Bonarda e Barbera e i bianchi Ortrugo, Malvasia e Monterosso val d’Arda. Superata la frazione Costa Stradivari si arriva a Bacedasco Alto, si devia a destra. La strada scende nella vallata adiacente del torrente Ongina per poi risalire sul crinale della val Stirone fino all’incantevole Rocca di Vigoleno.

Vigoleno

Vigoleno è uno dei borghi fortificati meglio conservati d’Italia, un “fazzoletto medioevale” circondato da viti e dominato dall’alta torre del castello, fatto edificare dagli Scotti nel XII secolo. L’originaria cinta muraria, ancora oggi come sette secoli fa, difende il piccolo abitato, l’oratorio della Madonna del Latte (detto anche della Beata Vergine delle Grazie) e la parrocchiale di San Giorgio, che nella tipica agiografia medioevale consente di ripercorrere le vicende del santo cavaliere uccisore del drago.

Il borgo, infatti, più che per i suoi notevoli monumenti, affascina per la sua particolare atmosfera, per quel suo essere raccolto attorno alla rocca, per quel suo senso di appartenenza a un’epoca ricca di infiniti contrasti che ancora ammaliano. Con calma, per non subire improvvisi choc da modernità, dopo la visita della rocca, si può completare il circuito scendendo verso Groppo e Franchini, e al bivio di fondo valle risalire rientrando a Castell’Arquato, con splendide viste sulla Rocca Viscontea, per edulcorare il ritorno alla quotidianità.

Menù Pranzo

Antipasti: salumi misti piacentini con chisolini caldi
Primi piatti: Batalabar (tipico tortello piacentino al profumo di cipolla); Tagliatelle con funghi porcini e pomodorini freschi oppure Pisarei e Faso
Secondi piatti: Coppa piacentina al forno con contorni
Dessert: Semifreddo amaretto e cioccolato
Caffè, acqua e vino.

Il ticket include il costo del pranzo e l’aperitivo.

[ecwid_product id=”103759102″ display=”title price qty addtobag” center_align=1 version=2]

  • Prenotazione obbligatoria entro il 5 Maggio 2018
  • Referente: Stefano Ziliani
  • Punti TOMCC Challenge: 25

Dettagli

Data:
13 maggio
Categoria Evento:

Organizzatore

Triumph Owners MCC Italia
Telefono:
348-7703982
Email:
tomccitalia@gmail.com
Sito web:
http://tomccitalia.org

Luogo

Castell’Arquato
Castel Arquato, PC Italia + Google Maps